SuperEnalotto: centrati un 5+1 e un 5 stella | GiGi Lotto

SuperEnalotto: centrati un 5+1 e un 5 stella

Nell’estrazione Superenalotto di giovedì 4 Gennaio 2018, non si vede il 6, centrati, un 5+1 da oltre 560 mila euro e un 5 stella da 323 mila euro.

SuperEnalottoNon ci sono “6” nel concorso del SuperEnalotto del 4 gennaio e il Jackpot continua a salire, ora a 81,6 milioni, ma la seconda estrazione dell’anno di casa Sisal è comunque ricchissima.

A Civitavecchia, in provincia di Roma, è stato centrato il primo 5+ dell’anno, da 560mila euro. La schedina è stata giocata nel punto vendita Cucos Dan Lonut in via Paolo Antonini 14.

Fortunatissima anche la serata a Parma, dove nella tabaccheria di via della Repubblica 38/a è stato centrato un “5stella” da 323mila euro e un 5 da circa 13mila euro. Oltre a quello di Parma, altri tredici “5” portano a casa 12.938 euro.

Questa la sestina fortunata del concorso del 4 Gennaio 2018

5 19 28 43 58 82

Numero Jolly 1 – Numero SuperStar 18

GUARDA IL VIDEO DELL’ESTRAZIONE 

Il montepremi del concorso SuperEnalotto è di 4.312.936,20 € in aumento rispetto al concorso precedente.

Il massimo ritardatario in sestina il 84 manca da 55 concorsi, mentre tra i più frequenti l’85 guida a quota 220 presenze.

La prossima estrazione sarà effettuata lunedì 8 Gennaio 2018

Verifica sempre i risultati dell’estrazione odierna sul sito UFFICIALE della Sisal o A.A.M.S.

Se desideri sapere se il tuo scontrino e vincente, verifica direttamente sul sito della SiSal

Consulta anche l’Archivio estrazioni dell’anno in corso o lStatistiche Superenalotto aggiornate dopo l’ultimo concorso inserito.

GiGi Lotto inoltre propone dei consigli di gioco e sviluppo sistemi nella sezione Previsioni Superenalotto.

#

Iscriviti sui Social di GiGi Lotto Facebook, Twitter e Google+ – in questo modo ricevi l’informazione Superenalotto in tempo reale.

oppure:

– Se vuoi ricevere aggiornamenti sulle Previsioni del Superenalotto. Iscriviti alla Newsletter di GiGi Lotto, qui sotto:

207 Visite totali, 2 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.